Per FARE un TAVOLO ci vuole un FIORE

La Rete dei CPIA Lombardia, con il CRRS&S, in occasione dell’uscita del Quaderno di ricerca “Per fare un tavolo ci vuole un fiore. Spunti operativi per la costituzione di Reti Territoriali per l’Apprendimento Permanente”, promuove un’iniziativa di riflessione sul tema dell’apprendimento permanente che vuole essere un momento di condivisione delle azioni realizzate in Lombardia e un’occasione di rilancio del tema nei territori, per favorire la nascita e lo sviluppo di progettualità che possano favorire l’accesso della popolazione adulta alla formazione in un’ottica di inclusione sociale e di riqualificazione professionale.

Le “reti territoriali per l’apprendimento permanente“ (Legge 92/2012) costituiscono le strutture portanti del sistema dell’apprendimento permanente. Comprendono l’insieme dei servizi di istruzione, formazione e lavoro collegati alle strategie per la crescita economica, l’accesso al lavoro dei giovani, la riforma del welfare, l’invecchiamento attivo, l’esercizio della cittadinanza attiva, anche da parte degli immigrati.

A dieci anni dalla norma istitutiva, nel contesto della crisi sociale ed economica aggravata dall’emergenza sanitaria, appare quanto mai attuale la presa in carico del tema e la costituzione di sistemi integrati territoriali di formazione, istruzione, orientamento e lavoro. 

L’iniziativa è articolata in un momento centrale, a livello regionale, e in una serie di eventi satellite nelle provincie, per la condivisione della riflessione tra i soggetti dei territori.

L’evento regionale si tiene all’interno della manifestazione “Fa’ la cosa giusta!” (29 aprile – 1 maggio 2022), e vede il coinvolgimento dell’Università Milano Bicocca, partner scientifico del Centro Regionale di Ricerca Sperimentazione e Sviluppo Lombardia.

Gli eventi provinciali sono curati dai CPIA della Lombardia, e hanno lo scopo di promuovere sui territori il tema dell’Apprendimento Permanente, di condividere buone pratiche e esperienze significative, di creare occasioni di incontro per lo sviluppo di sinergie e di azioni di rete.

Partecipa all’iniziativa la Presidente della RUIAP, la Prof.ssa Laura Formenti.